Un ponte fra Africa e Europa
Jacqueline Moesch Mampuya è nata in Congo ed ha trascorso la sua gioventù in Svizzera. Perciò le sono familiari tanto la mentalità africana quanto quella europea.

Formazione artistica • Allieva di Lucky Zebila (direttore del Balletto Nazionale del Congo) ed Elsa Wolliaston (Kenia), che sono stati i primi maestri di danza africana in Europa.
• Collaborazione con il gruppo Fatala (Guinea) e il suo capo Bruno Camara e con Paco Ye del gruppo Farafina (Burkina Faso).
• Ulteriori soggiorni di studio in Africa e a Parigi.




Spettacoli e coreografie • Partecipazione a molti spettacoli di gruppi di danza africana in Europa e in Africa, in parte come solista.
• Programma di scambio interculturale nel Burkina Faso su invito del ministero della cultura.
• Coreografia per ”Le baccanti” di Euripide all’Old-Theater di Basilea (Diretto da H.D. Jendreyko, musica di Christoph Marthaler).
• Coreografia per la perfomance di danza ”A Viewing with Witnesses”.
• "Petit Bodiel" di Amadou Hampâté Bâ, con forum:claque Baden.

Jacqueline
Moesch Mampuya

insegnante di danza
Attività d’insegnante di danza • Corsi e Workshops in diverse scuole di danza a Basilea e a Zurigo.
• Fondazione della propria scuola di danza ”Ecole de danse d’expression africaine”.
• Workshops e corsi a Basilea, Zurigo, Locarno, Lugano e Amsterdam.
• Workshops intensivi di una settimana a Fiesch, Saignelégier, Loco, Boldern, Basilea, Berlin, Stuttgart.
• Lezioni al Conservatorio di Zurigo.
• Insegnamento in diverse scuole pubbliche e private nella Svizzera tedesca e in Ticino.

> retour   > home